Il trattamento per eliminare rughe d'espressione come il “codice a barre” è disponibile nella città di Bergamo nel centro MYCLINIQUE.Con l'espressione codice a barre ci si riferisce al fastidioso inestetismo della pelle che consiste nella formazione di rughe prevalentemente verticali intorno al contorno della bocca. Il contorno labbra, tende ad invecchiare molto più rapidamente rispetto alle altre parti del viso, ciò avviene per diversi motivi: in primo luogo perché le labbra vengono costantemente utilizzate per compiere moltissimi movimenti, basta pensare a tutti i quelli che sono necessari per formulare una semplice parola, o a quelli fatti per masticare e ancora per sorridere, baciare e così via. Inoltre tra i soggetti che maggiormente soffrono di questo problema troviamo i fumatori a causa del movimento che si fa per tenere in bocca una sigaretta; il secondo aspetto da considerare è che lo strato di pelle che circonda le labbra è molto sottile ed è particolarmente sensibile agli elementi atmosferici quali: i raggi solari, il freddo, il vento, i forti cambi di temperatura che stressano la pelle e incidono sul suo processo di invecchiamento. Per questi vari motivi, quando non viene ben protetta la zona del contorno labbra diventa lo scenario per la manifestazione dei primi segni dell'età, appunto con la comparsa di rughe come il codice a barre. Un altro problema che spesso colpisce quest'area e che a sua volta incrementa la formazione di rughe è la disidratazione, per questo motivo ad esempio viene sconsigliato l'uso di detergenti molto aggressivi.

 

TRATTAMENTO

L'area intorno alle labbra è esteticamente molto importante perché in ogni interazione umana, anche una semplice chiacchierata, le viene rivolta molta attenzione. Pertanto ne consegue che avere un contorno labbra ben definito e libero da imperfezioni è il desiderio di molte donne. Per questo motivo, è molto importante proteggere le proprie labbra, utilizzando cosmetici adeguati, lozioni idratanti e nutrienti e creme anti-aging. Tuttavia con il progredire dell'età questi piccoli accorgimenti non saranno più sufficienti e in questo caso sarà necessario intervenire in modi più efficaci. A questo proposito sono varie le tecnologie alle quali ci si può affidare per risolvere il problema delle rughe a codice a barre, la scelta di quale metodica utilizzare dipende molto dalla profondità delle rughe, dalle caratteristiche della pelle e dai risultati che il soggetto vuole raggiungere. Per questo motivo prima di effettuare qualsiasi trattamento è necessario che medico e paziente valutino insieme quale sia il miglior percorso possibile, tenendo in considerazione i fattori sopracitati. Vediamo quali sono i trattamenti più utilizzati.

 

PEELING CHIMICO

Il peeling chimico è un trattamento che stimola l'esfoliazione e il ricambio cellulare mediante l'applicazione di sostanze acide sulla pelle che comporta la rimozione dello strato di pelle più superficiale. Inoltre allo stesso tempo l'azione di queste sostanze chimiche si manifesta anche con una maggiore sintesi di elastina e di collagene. In questo modo si consegue l'eliminazione delle cellule vecchie e la costituzione di un nuovo strato di pelle giovane, liscio e luminoso. Il peeling chimico è particolarmente indicato in caso di rughe superficiali e non ancora molto marcate. Inoltre spesso viene consigliato di effettuare il trattamento in aggiunta a iniezioni di acido ialuronico.La procedura viene generalmente eseguita in ambulatorio e senza anestesia e consiste nell’applicare sulla zona di interesse, in questo caso il contorno labbra, una soluzione costituita da uno o più agenti chimici quali acido glicolico, acido salicilico, acido tricloroacetico -TCA ( la scelta dipende dalla profondità con la quale si intende intervenire). Tale applicazione viene eseguita mediante l’utilizzo di un pennello.La durata di ciascuna seduta è in media di 15 minuti. Al termine della stessa viene applicata una crema lenitiva e si raccomanda al soggetto di non esporsi evitare l'esposizione ai raggi solari. Per essere efficace il trattamento di peeling chimico eve prevedere almeno 3-4 sedute a intervalli da circa 15 giorni.

 

FILLER A BASE DI ACIDO IALURONICO

Questa tecnica consiste nell'effettuare un'iniezione di acido ialuronico nell'area da trattare. L'acido ialuronico è un disaccaride che normalmente compone i tessuti connettivi umani, tra i quali la cute. Questa sostanza svolge un ruolo molto importante per la formazione di collagene e di elastina che sono necessari per garantire luminosità, elasticità e morbidezza della pelle. Inoltre essendo un elemento totalmente biocompatibile, le iniezioni di acido ialuronico riparano dal rischio di reazioni allergiche. E' importante osservare che esistono diversi tipi di filler, e va valutato attentamente quale sia il filler più adatto a seconda delle esigenze di ciascun paziente.Il trattamento con filler all'acido ialuronico è molto indicato quando le rughe intorno alle labbra sono più profonde e più distanti, inoltre è utile anche per rendere la labbra più toniche e carnose. La procedura viene svolta in ambulatorio e spesso, quando sono le labbra l'oggetto del trattamento, viene utilizzata una pomata anestetica per ridurre la sensazione di fastidio. L'iniezione viene effettuata con una siringa con un ago estremamente sottile o con microcannule.Il tutto ha la durata di 15-20 minuti; dopo la seduta è raccomandato evitare le fonti di calore e l'esposizione ai raggi solari. Dopo due tre giorni dal trattamento saranno visibili i primi risultati, la cui durata può variare da 2 mesi ad 1-2 anni a seconda delle velocità di riassorbimento del filler utilizzato. E' preferibile non effettuare questo trattamento in gravidanza o in allattamento. Gli effetti collaterali non sono molti e in genere non si presentano mai in modo grave. Si può riscontrare a seguito dell'iniezione gonfiore o arrossamento che possono durare per qualche giorno. Solo in una piccola percentuale dei casi possono manifestarsi infiammazioni più gravi che possono perdurare per alcuni mesi.

 

LASER FRAZIONALE

Il laser frazionale colpisce delle piccole aree nella profondità della pelle, in queste zone colpite la pelle vecchia e danneggiata viene spinta via e sostituita con quella nuova. In questo modo si innesca un naturale meccanismo di guarigione del corpo che accelera la sintesi di collagene e promuove la generazione di nuove cellule Il risultato sarà una una pelle liscia, distesa e luminosa. Il trattamento con laser frazionato è consigliabile quando le rughe sono molto accentuate e molto profonde, questo strumento infatti consente di intervenire efficacemente sugli inestetismi dell'invecchiamento cutaneo.L'intervento viene eseguito in ambulatorio, la zona da trattare viene disinfettata e anestetizzata con una crema a base di lidocaina dopodiché si passa al trattamento vero e proprio. La sonda laser verrà fatta passare sull'area oggetto del trattamento e in questo momento è possibile che il soggetto avverta una sensazione di formicolio e di calore. Ciascuna seduta dura all'incirca 30 minuti e per poter ottenere degli ottimi risultati vengono consigliati cicli che vanno dalle 3 alle 5 sedute eseguite ogni 3-8 settimane. Il trattamento con laser frazionato è controindicato per le persone che soffrono di patologie legate alla cute o che hanno in atto un'infezione. Inoltre è sconsigliato anche in gravidanza e per persone che hanno una cute molto chiara. Dopo l'intervento possono comparire rossori e gonfiori ma tendono a risolversi spontaneamente. Occasionalmente possono presentarsi delle piccole crosticine o dei lividi.

 

Se si desiderano ulteriori informazioni inerenti alla medicina estetica per il trattamento del "codice a barre" a Bergamo c/o il Poliambulatorio MYCLINIQUE, in via Bellini, 43 Cap 24129, è possibile contattare il centro telefonando al numero oppure scrivendo nel modulo contatti presente nel nostro sito.

MyClinique